A+ A A-

L’elettrolisi del sale per non trascurare l’ambiente

La classe è acqua, ma per noi di Edilfare l’acqua è anche un bene prezioso da proteggere.
Spostare l’attenzione verso soluzioni naturali per la disinfezione dell’acqua è un modo per rispettare l’ambiente, prendendosi cura della salute delle persone e della funzionalità di ogni nostra realizzazione.

La piscina, un luogo sicuro e salubre per tutti

Ogni giorno l’acqua della piscina può essere contaminata da residui organici (foglie e insetti) residui chimici (creme e oli solari) e precipitazioni atmosferiche. Quando il pH dell’acqua supera i valori di norma (7.2 - 7.4) la disinfezione diventa meno efficace: il rischio di sviluppo di alghe e batteri diventa molto più alto, così come la formazione di incrostazioni calcaree che possono mettere a rischio il funzionamento degli impianti di filtrazione dell’acqua.

Controllare periodicamente i valori dell’acqua è la strada migliore per il benessere della tua piscina, ma scegliere il metodo di disinfezione più adatto è anche una questione di rispetto dell’ambiente che ci circonda.

Disinfezione naturale dell’acqua

La qualità dell’acqua in piscina è il risultato di una buona progettazione degli impianti, ma anche di un’attività costante di monitoraggio e disinfezione. Quando quest’ultima viene messa in atto con un occhio di riguardo per il nostro pianeta, la piscina acquista ancora più valore.

L’elettrolisi di sale è un metodo alternativo per l’igiene della piscina, che sfrutta la disinfezione naturale dell’acqua.

Il procedimento prevede l’utilizzo di una centralina e di una concentrazione stabile di sale in acqua (in media circa 3-6 grammi per litro). Il funzionamento è semplice: il campo magnetico generato dalla centralina scinde la molecola di cloruro di sodio, dando vita all’ipoclorito di sodio, una versione più pura rispetto ai prodotti a base di cloro attualmente in commercio.

La concentrazione di sale è minima rispetto a quella presente in mare (che si aggira intorno ai 25 e i 35 grammi per litro), ma preziosa per il valore che può dare questa soluzione al tuo benessere in acqua, grazie alla:

  • riduzione drastica dell’uso di prodotti chimici per la manutenzione
  • eliminazione degli effetti collaterali del cloro chimico sulla pelle

Il risultato finale dell'elettrolisi è la produzione di cloro, ma seguendo i passi di un processo che avviene già in natura, nell’ecosistema marino.

La natura ci insegna a vivere in armonia, perché non seguire i suoi consigli?

Se stai pensando di realizzare la tua piscina o vuoi semplicemente migliorare il suo sistema di disinfezione, contattaci: il nostro team sarà felice di incontrarti per un sopralluogo e proporti una soluzione su misura, che migliorerà il benessere di tutti.

Torna in alto

Vuoi essere sempre aggiornato sulle news e sugli eventi del mondo piscine? Iscriviti alla Newsletter.