A+ A A-

Bambini in piscina e sicurezza

Sei sicuro che la tua piscina sia a prova di bambino?

Si sa, i piccoli amano giocare e divertirsi in acqua, corrono e si muovono veloci: anche se gli tieni gli occhi puntati addosso, il pericolo può essere dietro l’angolo. Meglio non correre rischi.

Ecco perché oggi vogliamo proporti alcuni consigli e soluzioni per rilassarti in piscina mentre i bambini giocano in sicurezza senza pensieri.

Recinzioni per proteggere in serenità

Un primo modo per tenere i più piccoli lontano dall’acqua quando la piscina non viene utilizzata è quello di montare delle recinzioni attorno al perimetro dell’impianto.

Le recinzioni possono essere progettate con materiali vari e sono perfette se hai bambini piccoli fino ai sei anni. A seconda del budget a disposizione e della resa che vuoi ottenere, potrai realizzare recinzioni:

  • a barre
  • in pannelli acrilici
  • in pannelli di vetro temperato

Possono inoltre essere fisse o mobili, a seconda dell’ambiente in cui andranno inserite e dello spazio a disposizione. Alcuni modelli di recinzioni sono studiate nei minimi dettagli per abbellire la zona intorno alla piscina e dargli un tocco in più.

L’importanza della giusta copertura

Sai che puoi coprire la piscina anche in estate, sia per mantenere alto il livello di sicurezza intorno al tuo impianto sia per ridurre i consumi al minimo?

Da Edilfare troverai particolari modelli di copertura estiva ultra resistenti, realizzati in PVC rinforzato che vengono adagiati sull’acqua mediante degli appositi binari per sostenere il peso di più persone. Potrai camminarci sopra senza paura che la copertura ceda. Con una copertura estiva non dovrai più preoccuparti di sorvegliare i bambini quando giocano attorno alla piscina con l’ansia che cadano in acqua: ti basterà coprire l’impianto e lasciare che i piccoli si divertano.

In più ridurrai le dispersioni di calore e l’evaporazione dell’acqua, per una piscina più attenta agli sprechi e amica dell’ambiente.

Sistemi di allarme, preziosi e attenti

Un’altra soluzione per goderti giornate serene è quella di installare in piscina dei sistemi di allarme anticaduta. Questi strumenti funzionano così: se un corpo cade in acqua, la centralina del sistema capta l’onda acustica generata e lo trasmette al ricettore, attivando così l’allarme.

Questi sistemi di sicurezza possono essere installati in qualsiasi tipologia di piscina, non hanno bisogno di manutenzioni specifiche, sono anti umidità e non si logorano sotto il sole, anzi. Alcuni modelli si ricaricano proprio grazie all’energia solare. Una piscina a prova di bambino è una piscina sicura, che ti fa vivere giornate in giardino rilassanti e tranquille.

Bisogno d’aiuto sulla scelta degli accessori per la sicurezza dei più piccoli? Chiedi agli esperti di Edilfare.

Torna in alto

Vuoi essere sempre aggiornato sulle news e sugli eventi del mondo piscine? Iscriviti alla Newsletter.